MUSEO DEL CINEMA E APPARTAMENTI DI BORGO CASTELLO

8 LUGLIO 2018

COSTO A PERSONA 85 EURO

Al mattino partenza in direzione di Torino.

Percorreremo un viaggio multimediale ed interattivo per vedere come delle ombre cinesi del II secolo a.C. si sia arrivati alla creazione delle pellicole cinematografiche dei Fratelli Lumière.

Possibilità di salita con l’ascensore interno al Museo per vedere il panorama di Torino a 360° dalle Alpi alla collina (ingresso escluso da pagare in loco 11 euro).

Dopo la visita guidata ci fermiamo per il pranzo.

Nel pomeriggio effettueremo un viaggio alla scoperta degli aspetti più intimi e segreti della vita del primo re d’Italia Vittorio Emanuele II e della Bela Rosina, negli appartamenti segreti di Borgo Castello. Vittorio Emanuele, si sa, è stato un Sovrano fuori dagli schemi. Uomo insolito, sanguigno, amante del cibo, della caccia e delle belle donne. Monarca di grande carisma, seppe sempre distinguere la vita pubblica delle scelte private. Poco avvezzo allo studio ed all’arte, ma umano nei modi, seppe farsi ben volere dal popolo che apprezzò la difficile ed ostacolata storia d’amore con la Bela Rosina.

Edificato durante la creazione della Reggia di Venaria per l’allevamento delle cavalle di razza, venne in seguito destinato da Vittorio Emanuele II ad uso abitativo, divenendo ben presto sua residenza e luogo prediletto. Legato alle diverse attività venatorie del sovrano, il re potè qui coltivare, lontano dai doveri di corte, le sue molteplici passioni e il grande affetto rivolto a Rosa Vercellana, alla quale fu destinato il castello.

Gli Appartamenti Reali, perfettamente arredati e conservati, sono costituiti da 20 ambienti di carattere intimo e familiare, che rivelano le scelte e il gusto del committente. Alla realtà storica si aggiunge ora l’importanza e il valore del patrimonio naturalistico del parco, con percorsi escursionistici fra alberi centenari e piccole perle architettoniche.

Nel tardo pomeriggio viaggio di rientro.

La quota comprende: viaggio in bus granturismo, visite guidate, pranzo in ristorante, ingressi, accompagnatore dell’agenzia, assicurazione.

La quota non comprende: extra di ogni tipo e tutto quanto non espressamente previsto nella voce “la quota comprende”, ascensore panoramico all’interno del museo del cinema.