I GIOIELLI DELL’ALTA SAVOIA

I GIOIELLI DELL ‘ALTA SAVOIA

11-13 Aprile 2020

costo a persona 550 euro

1° giorno ANNECY

Partenza in mattinata e viaggio verso l’alta Savoia: ai piedi delle Alpi del Rodano, Annecy è un piccolo gioiello della Francia, nota anche come la Venezia della Savoia per i suggestivi canali dalle sponde fiorite che attraversano la Città Vecchia. Pranzo in ristorante e visita guidata della città: il Palazzo dell’Isola, antica prigione e palazzo di giustizia, il Castello, antica residenza dei conti di Ginevra, le Chiese di St-Francois e St-Maurice, la Cattedrale e le porte medievali della città. Infine tempo libero per passeggiare nel centro storico medievale della città. Al termine proseguimento per l’hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° Giorno: AIX LES BAINS – CHAMBERY

Prima colazione in hotel. In mattinata visita con guida di Aix-les-Bains che si presenta come un vero e proprio gioiello incastonata fra le sponde di un lago color azzurro e situata nel cuore delle montagne. Pranzo in ristorante e trasferimento a Chambery e visita guidata della città. Nel suo centro storico, ben conservato, i duchi di Savoia scelsero come residenza, a partire dal XI secolo, il castello di Chambéry all’interno del quale si trovano diversi edifici storici tra cui la Torre, la Tesoreria e la Cappella. Il grande carillon del castello è il più grande di Francia , composto da settanta campane di bronzo di diverse dimensioni. In serata rientro in hotel per la cena e pernottamento.

3° Giorno: YVOIRE + THONON-LES-BAINS

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento ad Yvoire, romantica e fiorita incanta con il suo fascino d’altri tempi. In questa cittadina francese si respira poesia ad ogni angolo. Un tempo semplice villaggio di pescatori, oggi Yvoire è la perla del Lago di Ginevra. Fa parte dell’associazione dei Villaggi più Belli di Francia ed è diventata una delle mete più richieste del turismo locale. Tra le sue attrazioni principali, il Castello del XIV secolo e il Giardino dei Cinque Sensi, un emozionante percorso sensoriale tra fiori e piante ( ca € 12,00 pp ) . Pranzo in ristorante e successivamente breve sosta a Thonon-les-Bains. Affacciandosi sulle sponde del lago, uno dei primi luoghi da visitare è sicuramente il porto. Qui troverete il quartiere de Rives che un tempo era abitato principalmente da pescatori, mentre oggigiorno è particolarmente apprezzato dagli artisti. Dalla zona portuale è anche possibile risalire velocemente verso la parte alta della città tramite una funicolare, nata nel 1888 e tutt’ora in funzione, che collega il quartiere e il resto della zona portuale con la sezione di Thonon-les-Bains che si trova alla sommità della ripida salita. Nella parte alta della cittadina potete visitare la basilica di Saint François-de-Sales, un edificio neo-gotico costruito alla fine del XIX secolo che si unisce al preesistente della chiesa di Saint-Hippolyte. In questa zona, trovate anche la piazza del municipio di Thonon dove si trova, per l’appunto, il municipio accompagnato da una fontana sormontata da una piramide risalente al XVIII secolo. Al termine partenza del viaggio di rientro con arrivo previsto a Milano in serata.

 

La quota comprende:

  • vitto e alloggio autista con sistemazione in camera singola;
  • 2 pernottamento con sistemazione in hotel 3-4 * ad Annecy/dintorni;
  • visita guidata mezza giornata Annecy 1° giorno;
  • visita guidata mezza giornata Aix Les Bains 2° giorno;
  • visita guidata mezza giornata Chambery 2° giorno;
  • visita guidata mezza giornata Yvoire 3° giorno;
  • ottimo pranzo in ristorante ad Annecy 1° giorno;
  • ottimo pranzo in ristorante a Chambery 2° giorno;
  • ottimo pranzo in ristorante a Yvoire 3° giorno;
  • bevande ai pasti
  • assicurazione medico/bagaglio.