Comunicato Stampa MSC: MSC CROCIERE TRA I PROTAGONISTI DEL TTG TRAVEL EXPERIENCE

Ampliamento della flotta, aumento delle destinazioni, ingresso nel segmento del lusso e realizzazione di una riserva marina alle Bahamas sono solo alcune delle novità
Anche quest’anno MSC Crociere si presenta da protagonista al TTG Travel Experience. Diverse le novità presentate, a partire dalla realizzazione dell’isola privata Ocean Cay MSC Marine Reserve, da cui prende ispirazione lo spazio espositivo di quest’anno.
“TTG Travel Experience è un appuntamento molto importante per MSC Crociere, un’occasione per consolidare e rinnovare i rapporti con i propri partner, ma anche per monitorare i nuovi trend in termini di tendenze, aspettative e destinazioni. La nostra Compagnia è, infatti, costantemente alla ricerca di nuovi spunti e opportunità per far vivere ai propri ospiti esperienze emozionanti ed emozionali, in linea con la nostra filosofia di costante attenzione al cliente”, commenta Leonardo Massa, Country Manager di MSC Crociere.

FOCUS SULL’AMPLIAMENTO DELLA FLOTTA: 13 NUOVE NAVI ENTRO IL 2027

MSC punta ad ampliare la flotta passando dalle 16 navi attuali a 29 entro il 2027 come definito nel piano industriale di 13,6 miliardi di euro che non ha precedenti nel settore. Ad oggi, MSC Crociere ha progettato sei nuove classi di navi, tutti prototipi che innalzano i confini dell’architettura e del design marittimo. La Compagnia ha anche recentemente annunciato la costruzione di una classe di navi di lusso, con soluzioni ancora più innovative per il comfort dei propri ospiti.
Tra le new entry: MSC Grandiosa, prima nave della classe Meraviglia-Plus e terza nave dell’innovativa classe Meraviglia che sarà battezza ad Amburgo, in Germania il prossimo 9 novembre. Toccherà poi ad MSC Virtuosa nel 2020, mentre entrerà in servizio a giugno del 2021 MSC Seashore, la prima delle due navi della classe “Seaside Evo” che oltre ad essere caratterizzata da un design futuristico che la renderà unica al mondo, sarà dotata di sistemi di ultima generazione per la riduzione dell’ossido di nitrogeno, per il trattamento delle acque reflue, il sistema per la pulizia dei gas di scarico, per la gestione dei rifiuti e molte altre tecnologie per ridurre al minimo l’impatto ambientale.

TURISMO SOSTENIBILE

MSC Crociere ha assunto un impegno di lungo periodo nell’ambito della protezione ambientale che la pone alla costante ricerca di nuovi modi per rendere le proprie attività più sostenibili e per introdurre tecnologie innovative, efficaci e all’avanguardia, per ridurre l’impatto ambientale delle operazioni in mare e a terra.
Il principio che muove MSC Crociere si basa sul concetto che il rispetto per l’ambiente deve essere integrato in tutti gli aspetti delle attività fin dal principio e non deve essere considerata un’attività conseguente.
L’impegno della compagnia si concentra in particolare sull’abbattimento delle emissioni nell’aria, sul miglioramento dell’efficienza energetica, sulla riduzione del consumo dell’acqua, sulla purificazione delle acque reflue e sul trattamento dei rifiuti

NUOVE DESTINAZIONI

MSC Crociere è alla continua ricerca di nuove mete per creare esperienze di viaggio in grado di proporre ai propri crocieristi emozioni e opportunità ogni volta differenti. “Il settore del turismo è in continua evoluzione, il viaggiatore è volubile, continuamente alla ricerca di luoghi unici da scoprire e vivere immergendosi nel contesto locale. Per questo MSC Crociere in questi anni ha ampliato notevolmente il portfolio delle destinazioni e per i prossimi anni sono previste ulteriori integrazioni in luoghi esotici e pieni di fascino come i Caraibi e gli Emirati Arabi, selezionando le mete che raccontano terre lontane e le cui tradizioni hanno radici antiche come il Sud Africa e la Cina. Senza dimenticare i luoghi inaccessibili e impervi che risvegliano l’animo avventuroso come la Groenlandia.” commenta Leonardo Massa.

OCEAN CAY MSC MARINE RESERVE – UN PROGETTO UNICO A LIVELLO MONDIALE – TURISMO CONSAPEVOLE E ATTENZIONE ALL’AMBIENTE

MSC Crociere ha trasformato un ex sito industriale adibito all’estrazione di sabbia in una vera e propria perla incontaminata delle isole Bimini, distretto della parte occidentale delle Bahamas. Un’isola privata di circa 50 ettari, situata a sole 65 miglia dalla costa di Miami, circondata da una riserva marina di 64 miglia quadrate e da 4 isolotti minori. I primi ospiti raggiungeranno l’isola il 9 novembre 2019. Lo scopo di MSC è quello di creare una destinazione sostenibile che permetta agli ospiti di entrare in totale armonia con la natura, sensibilizzando i crocieristi su temi quali la salvaguardia degli oceani e la protezione delle barriere coralline attraverso programmi educativi.

VIAGGIARE CON STILE: IL LUSSO DIVENTA ACCESSIBILE CON MSC CROCIERE

La Compagnia ha in programma di entrare nel mercato delle crociere ultra-lusso. Ad ottobre 2018, infatti, è stato ufficializzato l’ordine di quattro navi dedicate a questo segmento per un ulteriore investimento di oltre 2 miliardi di euro. Inoltre, viene dato sempre maggior importanza all’implementazione degli spazi, dei servizi e dei benefit di chi sceglie l’MSC Yacht Club.

ADVANCE BOOKING VS LAST MINUTE

La strategia di vendita di MSC Crociere si basa ormai sull’Advance Booking: a giugno 2019, ad esempio, è partita la campagna vendita per l’estate 2020. “La crescita di volumi e passeggeri viaggia sulla doppia cifra, ma quel che più conta è che l’anticipo di prenotazioni registrato quest’anno riduce ulteriormente il last minute. Il che significa migliore esperienza di acquisto per i viaggiatori, miglior marginalità per gli agenti di viaggio e miglior pianificazione per i nostri ospiti”, dichiara Leonardo Massa.

OCEAN CAY MSC MARINE RESERVE,

LA NUOVA DESTINAZIONE NEL CUORE DELLE BAHAMAS

A partire da novembre 2019, tutte le navi MSC Crociere in partenza da Miami faranno scalo a Ocean Cay come parte degli itinerari caraibici
Viste mozzafiato a perdita d’occhio, acqua cristallina, spiagge di sabbia bianchissima e cieli limpidi assolati: questo lo scenario paradisiaco che accoglierà gli ospiti di MSC Crociere quando visiteranno Ocean Cay MSC Marine Reserve a partire dal 9 novembre 2019.
MSC Crociere ha trasformato un ex sito industriale adibito all’estrazione di sabbia in una vera e propria perla incontaminata delle isole Bimini, distretto della parte occidentale delle Bahamas. Un’isola privata di circa 50 ettari, situata a sole 65 miglia dalla costa di Miami, circondata da una riserva marina di 64 miglia quadrate e da quattro isolotti minori.
I primi ospiti raggiungeranno l’isola il 9 novembre 2019, e verranno sopraffatti dalla bellezza naturale tipica delle Bahamas. Grazie al pontile, inoltre, tutti i crocieristi potranno raggiungere facilmente e in qualsiasi momento la nave per usufruire di tutti i servizi di bordo.
Quest’isola alle Bahamas è fondata su forti principi ambientali e illustra l’approccio e l’impegno lungimirante di MSC Crociere allo sviluppo dell’eco-turismo crocieristico. Sono stati coinvolti esperti ambientali per risanare l’isola, delineandola con 64 miglia quadrate di acqua protetta intorno e ripristinando l’ecosistema marino e corallino. Sono stati piantati 4.600 tra alberi e palme in tutta l’isola, per un totale di oltre 75.000 piante e arbusti, con l’obiettivo di ripopolare l’intera area con la flora autoctona e migliorare la biodiversità con il 95% di piante originarie dei Caraibi.
L’isola presenta una serie di caratteristiche ecocompatibili (come pannelli solari, un sistema a circuito chiuso per le acque reflue, carrelli elettrici per il trasporto), e varie misure che puntano a minimizzare l’impatto ambientale complessivo (ad esempio prodotti di bellezza biodegradabili, nessun oggetto di plastica monouso).
Ocean Cay MSC Marine Reserve è stata progettata per coesistere in armonia con l’ambiente circostante. Lo scopo di MSC è quello di creare una destinazione sostenibile che permetta agli ospiti di entrare in totale armonia con la natura, sensibilizzando i crocieristi su temi quali la salvaguardia degli oceani e, in particolare, la protezione delle barriere coralline attraverso programmi educativi. Sono infatti in corso i preparativi per un laboratorio marino situato proprio presso Ocean Cay, che si occuperà dello studio e della ricerca di tipi di coralli resistenti ai cambiamenti climatici nella speranza di fornire approfondimenti utili anche ad habitat simili su altre isole. Il team di Ocean Cay inoltre, sta già assistendo ad un aumento della fauna marina nella zona, e sono state identificate 88 diverse specie di pesci intorno all’isola come aragoste, tartarughe marine e razze.
La filosofia ambientale della guest experience di Ocean Cay ha influenzato la scelta degli sport acquatici: una serie di attività in sintonia con la natura dell’isola come lo stand up paddle (SUP), il kayak e lo snorkeling. Il Family Explorer Club offre inoltre numerose attività pensate per le famiglie. E’ possibile noleggiare privatamente per una giornata intera un’isola più piccola situata vicino al corpo principale di Ocean Cay. Il noleggio include una barca privata, una tenda con lettini da sole e poltrone, oltre a cibo e bevande.
Come parte dell’impegno per garantire che l’isola sia sostenibile e per ridurre al minimo gli sprechi, Ocean Cay offre un numero selezionato di offerte di ristorazione. A terra si potrà scegliere tra il buffet comodamente situato vicino alla Family Lagoon, e i food cart che offrono street food, tra cui quello dedicato ai tacos oppure ai conch fitter (piatto tradizionale delle Bahamas). Poiché la nave è facilmente accessibile, gli ospiti saranno liberi di salire e scendere tutte le volte che lo desiderano e si potrà cenare liberamente a bordo. Una gamma di bar diversi, con atmosfere e ambienti differenti sono collocati in tutta l’isola, tra cui: l’Authentic Bahamian Bar e l’Ice Cream Parlour and Coffee Bar situati nella Marina, il Lighthouse Bar e ben sette Beach Bars sulla spiaggia dislocati su tutta l’isola.
La Spa di Ocean Cay è situata all’estremità settentrionale dell’isola, in una posizione mozzafiato con un’incredibile vista sull’oceano. Questo nuovo e unico concept di spa di lusso è stato creato in esclusiva per Ocean Cay ed è stato progettato per immergere gli ospiti negli elementi naturali, offrendo così un’esperienza completamente diversa da quella offerta dalla Spa balinese MSC Aurea a bordo delle navi da crociera di MSC. Tutti i prodotti di bellezza utilizzati sull’isola sono biodegradabili ed eco-compatibili.
L’isola è stata progettata per offrire un’esperienza family friendly con il Seakers Family Cove. Un paradiso per i bambini con una laguna poco profonda in cui divertirsi e una bella spiaggia sabbiosa per i giochi. Tutte le spiagge dell’isola saranno monitorate da bagnini per garantire la sicurezza di tutti e per dare tranquillità ai genitori. Lo staff di MSC Crociere Kids Club organizzerà giochi e attività durante tutta la giornata.
Presso il Seakers Food Court che si trova nelle immediate vicinanze per le famiglie si potranno mangiare piatti classici americani e altre specialità preferite dai bambini. Il buffet sarà incluso come a bordo.
Dopo un tramonto mozzafiato, quando cala la notte l’area intorno all’iconico faro bianco e rosso di 30 metri prenderà vita. Gli ospiti potranno godere di uno spettacolo di luci dal bar o, per coloro che desiderano un’atmosfera più fresca, dalla spiaggia intorno ad uno dei bracieri. Una tradizionale sfilata di junkanoo, ispirata allo storico festival delle Bahamas, porterà un’atmosfera di festa tra gli ospiti con tanta musica, balli, e costumi colorati. Per gli ospiti che desiderano invece restare a contatto con la natura, sarà possibile prenotare un’avventura a tema astronomico.

IN ARRIVO MSC GRANDIOSA,

LA NAVE AMMIRAGLIA DELLA FLOTTA

MSC Grandiosa sarà la quinta nave ad entrare nella flotta MSC Crociere in soli due anni e mezzo, così come previsto dal piano di espansione di MSC Crociere che prevede, ad oggi dopo MSC Grandiosa, la costruzione di ulteriori 12 navi di nuova generazione entro il 2027.
MSC Grandiosa, prima nave della classe Meraviglia-Plus e terza nave dell’innovativa classe Meraviglia sarà battezza ad Amburgo, in Germania, il prossimo 9 novembre. A fare gli onori di casa Michelle Hunziker in veste di master of ceremony, come già avvenuto per il varo di MSC Seaview a Genova a giugno 2018.
MSC Grandiosa offrirà la più ricca gamma di strutture e servizi disponibili fino ad oggi: 11 punti di ristoro, 21 bar e lounge, intrattenimento di alto livello, un’autentica “promenade” in stile mediterraneo che farà da sfondo a sorprendenti spettacoli, inclusi flash mob e feste a tema, nonché immagini coinvolgenti proiettate 24 ore al giorno sul gigantesco Sky LED, ancora più lungo rispetto a quello delle navi “sorelle” (98,5 metri di lunghezza).

UNA NAVE AMICA DELL’AMBIENTE

In linea con il programma ambientale intrapreso da MSC Crociere, basato su un profondo impegno verso i principi ecologici, MSC Grandiosa allarga ulteriormente i confini delle prestazioni ambientali delle navi da crociera, grazie ad alcuni dei più recenti sistemi volti a ridurre l’impatto ambientale e alla salvaguardia dell’ecosistema marino. La nave sarà dotata anche di una ultramoderna tecnologia ambientale.

TECNOLOGIA SEMPRE A PORTATA DI MANO CON MSC FOR ME E ZOE

Dopo il suo debutto a inizio anno su MSC Bellissima, ZOE, sviluppata in partnership con HARMAN international e Samsung Electronics, è l’innovativa intelligenza artificiale (AI) di MSC Crociere, che sarà disponibile all’interno di ogni cabina di MSC Grandiosa come parte del programma digitale MSC for Me. Progettata per parlare in sette lingue diverse, ZOE può rispondere a centinaia di domande sui servizi a bordo e dà informazioni utili agli ospiti.
Le novità introdotte quest’anno comprendono non solo l’esperienza a bordo, ma anche la fase pre-crociera. Con l’app MSC for Me è possibile prenotare pacchetti e aggiungerli all’agenda personale oltre a conoscere gli ingredienti o i piatti da non perdere durante la crociera tra una destinazione e l’altra grazie alla pratica funzione “cosa mangiare”. Nel frattempo, nuovi servizi a bordo, come il Friends & Family Locator (disponibile a pagamento) e MSC for Me Chat, aiutano gli ospiti a rimanere in contatto con le persone con cui viaggiano. Tutte queste innovazioni sono state concepite per far risparmiare tempo prezioso agli ospiti e per godersi maggiormente la vacanza.

OFFERTE DINING

Le opzioni di ristorazione a bordo comprenderanno una scelta di almeno 12 diverse proposte food, dai ristoranti gourmet al buffet. Tra questi HOLA! Tapas Bar per un’esperienza culinaria di ispirazione spagnola creata dallo chef 2 Stelle Michelin Ramón Freixa; L’ATELIER BISTROT, un nuovo bar lounge; il BUTCHER’S CUT perfetto per gli amanti della carne; il KAITO TEPPANYAKI e il SUSHI BAR, due ristoranti che offrono un moderno stile di cucina giapponese East-West.

DUE NUOVI SPETTACOLI DEL CIRQUE DU SOLEIL AT SEA

La nuova ammiraglia sarà la terza nave di MSC Crociere ad ospitare a bordo il Cirque du Soleil at Sea, con due spettacoli inediti ideati esclusivamente per gli ospiti della nave. Attualmente è già possibile assistere alle esibizioni degli artisti del Cirque du Soleil a bordo di MSC Meraviglia e MSC Bellissima. Nelle prossime settimane saranno svelati i dettagli sui 2 nuovi spettacoli ideati MSC Grandiosa.

LUSSO PURO A BORDO CON L’MSC YACHT CLUB

L’MSC Yacht Club è un’area esclusiva dedicata agli ospiti più esigenti. Si tratta di una vera e propria nave nella nave con suite eleganti e un servizio batler h24. Il Top Sail lounge, la piscina privata One Pool Deck e un ristorante dedicato sono gli ambienti in cui è possibile trascorrere momenti di relax e comfort in un’atmosfera da club privato. Al tempo stesso è possibile accedere a tutte le altre aree della nave. L’MSC Yacht Club è situato a prua della nave sui ponti più alti.

INTRATTENIMENTO BAMBINI E RAGAZZI

Su MSC Grandiosa saranno disponibili tre nuovissime attività: MSC Dance Crew, sviluppato in collaborazione con Freemantle, una competizione con squadre di ragazzi tra i 12-17; The Drone Academy, gara a staffetta di droni luminosi organizzata nello Sportsplex, e Spy Mission una nuova e coinvolgente esperienza di spionaggio in roaming. Per tutto il 2019, MasterChef at Sea Juniors, sarà esteso su tutta la flotta di MSC Crociere, permettendo ai bambini a bordo di tutte le navi di partecipare al concorso interattivo di cucina che si suddivide in due fasi.

SETTE NOTTI DI NAVIGAZIONE NEL MEDITERRANEO OCCIDENTALE

MSC Grandiosa trascorrerà l’inverno nel Mediterraneo: l’itinerario porterà gli ospiti alla scoperta di sei affascinanti città: Genova, Civitavecchia, Palermo, La Valletta, Barcellona e Marsiglia. A terra gli ospiti potranno scegliere tra tantissime attività progettate per soddisfare le esigenze di tutti. Sia le famiglie che le coppie avranno dunque la possibilità di lasciarsi coinvolgere dalla storia e dalla cultura di ogni destinazione. MSC Grandiosa trascorrerà nel Mediterraneo anche la prossima stagione estiva.

MSC GRANDIOSA IN NUMERI

  • Stazza lorda: 181.000 tonnellate
  • Capacità massima: 6.334 passeggeri
  • Equipaggio:  1.704 membri
  • Numero di cabine: 2.421
  • Lunghezza: 331,43 metri
  • Larghezza: 43 metri
  • Altezza: 65 metri
  • Velocità massima: 22,3 nodi

MSC GRANDIOSA: QUATTRO SERATE DI FESTEGGIAMENTI CON OSPITI D’ECCEZIONE

• La cerimonia del varo vedrà la partecipazione di grandi nomi come Michelle Hunziker, Jochen Schropp, Annemarie & Wayne Carpendale e Mousse T
• L’MSC Village, sulle rive del fiume Elba, permetterà a migliaia di residenti della città di vedere in streaming la cerimonia
• Harald Wohlfahrt, chef 3 stelle Michelin, realizzerà il menu per la cena di Gala
A un mese dal varo della prima nave della generazione Meraviglia-plus, MSC Grandiosa, MSC Crociere ha annunciato l’entusiasmante line-up delle quattro serate di festeggiamenti. Gli eventi, che vedranno la partecipazione di celebrities internazionali e tedesche, sono stati pensati sia per gli ospiti provenienti da tutto il mondo sia per la città di Amburgo.
I festeggiamenti avranno inizio il 6 novembre con l’arrivo di MSC Grandiosa nel porto della città tedesca e la stessa sera inizieranno le quattro notti di luminarie nel Blue Port, progettate dal famoso artista internazionale Michael Batz. Le installazioni luminose, collocate in 20 location diverse, illumineranno il porto di blu, colore che simboleggia il mare e l’impegno di MSC Crociere per la salvaguardia dell’oceano. Nel rispetto dell’ambiente e del clima, saranno utilizzate piccole lampadine a basso consumo energetico, così da creare un bel gioco di luci, coronato dalla silhouette scintillante della “Elbphilharmonie” (Filarmonica dell’Elba) e di MSC Grandiosa.
Ogni sera, inoltre, la nave ospiterà a bordo artisti tedeschi, in attesa della cerimonia del Battesimo di sabato 9 novembre.
La cerimonia si svolgerà a bordo della nave, rendendo MSC Grandiosa la vera star dello spettacolo. A condurre la serata sarà Michelle Hunziker, già ospite d’onore di MSC Seaview a giugno del 2018. Nata in Svizzera, la talentuosa presentatrice, modella, attrice e cantante incarna lo spirito internazionale di MSC Crociere e sarà affiancata dall’attore e conduttore televisivo Jochen Schropp, uno degli intrattenitori più amati in Germania.
Sulle rive del fiume Elba, MSC Crociere ha allestito un vero e proprio villaggio per accogliere i 5.000 ospiti invitati a bordo e per far partecipare l’intera città di Amburgo ai festeggiamenti.
Il culmine della serata vedrà MSC Grandiosa prendere posizione nel centro del fiume Elba, accompagnata da uno speciale spettacolo di luci davanti all’Elbphilharmonie Opera House. A tagliare il nastro sarà la diva del cinema Sophia Loren, madrina tutte le navi MSC Crociere.
Il porto di Amburgo è conosciuto come ”la porta del mondo”: ecco che, al suo ritorno in banchina, MSC Grandiosa attraverserà la spettacolare porta della notte blu, simboleggiando l’ingresso della nuova nave nel mondo.
Nessuna cerimonia di varo di MSC Crociere sarebbe completa senza una cena di gala, con un menu gourmet creato dallo chef tedesco Harald Wohlfahrt, votato tra i primi 10 chef al mondo, nonché unico chef tedesco ad avere 3 stelle Michelin da ben 25 anni consecutivi.
Gli ospiti concluderanno la loro serata nella Galleria Grandiosa, la promenade interna della nave lunga ben 93 metri, ballando tutta la notte con la musica del DJ tedesco Mousse T e con la voce della cantante inglese Emma Lanford.

TANTE NUOVE AVVENTURE PER L’ESTATE 2020

• L’introduzione di MSC Grandiosa nella flotta offrirà agli ospiti l’opportunità di riscoprire le bellezze del Mediterraneo
• Gli ospiti in cerca di maggiore flessibilità possono prenotare le crociere “butterfly” di MSC Crociere
• MSC Bellissima navigherà verso l’Asia con un nuovo itinerario
• Trieste e Siracusa nuove destinazioni in Italia
Le più belle esperienze sono quelle che possono essere condivise e ogni vacanza MSC Crociere è resa indimenticabile proprio grazie all’unione tra cucina internazionale, intrattenimento di livello mondiale e pluripremiate* proposte ideali non solo per le famiglie, ma anche per coppie e gruppi di amici. È arrivato il momento di programmare e prenotare un viaggio nelle località più belle del mondo in perfetto stile MSC.

Il Mediterraneo apre le porte alla prima stagione estiva di MSC Grandiosa

MSC Crociere dispiegherà dodici navi nelle famose acque del Mediterraneo. MSC Grandiosa diventerà la nuova ammiraglia della flotta a partire dal varo che si terrà il 9 novembre, facendo in seguito scalo in Italia, a Genova, Civitavecchia e Palermo, per poi proseguire per La Valletta a Malta, Barcellona in Spagna e Marsiglia in Francia. L’ammiraglia della Compagnia offrirà un’ampia gamma di esperienze, dall’intrattenimento di livello mondiale con i nuovissimi spettacoli del Cirque du Soleil at Sea, un’ampia scelta di ristoranti internazionali, attività originali per le famiglie e un MSC Yacht Club ancora più lussuoso. MSC Grandiosa sarà, inoltre, la seconda nave MSC Crociere a disporre di ZOE, la prima assistente virtuale personale di crociera al mondo, integrata a nuovi aggiornamenti dell’innovativo programma digitale MSC for Me.
Accanto a MSC Grandiosa, nel 2020 navigheranno nel Mediterraneo occidentale altre tre navi alla riscoperta delle meraviglie di queste acque: MSC Seaview, MSC Divina e MSC Fantasia.
  • La stupenda MSC Seaview farà scalo a Barcellona il sabato, seguita da Ajaccio, in Francia; è la volta poi di Genova, La Spezia e Civitavecchia, con ritorno in Francia a Cannes e giungendo, infine, a Palma de Mallorca il venerdì.
  • MSC Divina farà scalo a Genova, proseguendo verso Marsiglia, in Francia, poi Barcellona, in Spagna, raggiungendo la movimentata Ibiza e, infine, Napoli e Livorno.
  • MSC Fantasia, farà scalo a Genova, Civitavecchia e Palermo, in Italia; Palma de Mallorca e Valencia in Spagna e infine Marsiglia, in Francia.
Nel Mediterraneo orientale le sei navi MSC Crociere offrono un viaggio che si adatta a tutti coloro che cercano un’esperienza suggestiva in questo territorio pittoresco:
  • MSC Orchestra, MSC Musica, MSC Magnifica, MSC Sinfonia e MSC Opera offriranno itinerari da Venezia alle isole greche e visitando le bellezze dell’Adriatico: tra le mete più belle citiamo Dubrovnik, Mykonos e Santorini. Nel periodo di alta stagione, MSC Lirica offrirà itinerari che includo La Valletta e Siracusa.
  • Per coloro che desiderano semplicemente trascorrere qualche giorno di relax in mare, MSC Crociere offre da tre a cinque giorni di mini-break, dove gli ospiti possono rigenerarsi e vivere un assaggio degli straordinari luoghi che è possibile visitare con MSC.

 

Trieste e Siracusa nuovi porti di imbarco

Da maggio 2020, MSC Lirica offrirà agli ospiti due nuovi itinerari da non perdere. MSC Lirica proporrà una crociera di sette notti tra le bellezze dell’Adriatico partendo da Venezia il venerdì, per poi proseguire per Dubrovnik, in Croazia, Corfù e Cefalonia, in Grecia, Kotor, in Montenegro, ritornando a Spalato, in Croazia prima di dirigersi a Trieste, per poi raggiungere nuovamente Venezia. La nave effettuerà scali più lunghi nei porti di Dubrovnik, Spalato, Corfù, Cefalonia e Kotor, per permettere agli ospiti di disporre di più tempo per esplorare e scoprire queste bellissime destinazioni. Sarà possibile imbarcarsi anche da Trieste il giovedì.
Altra grande novità di MSC Crociere è che, per la prima volta, un itinerario con partenza da Venezia farà tappa a Malta e in Sicilia, a Siracusa.
Gli ospiti che prenoteranno la propria crociera a bordo di MSC Lirica dal 22 giugno al 7 settembre 2020 potranno visitare due destinazioni della top ten* di MSC Crociere: La Valletta, a Malta, gemma del Mediterraneo e in Croazia, Dubrovnik, una delle città più belle ed eleganti di tutto l’Adriatico.
MSC Lirica partirà da Venezia ogni lunedì navigando poi verso Dubrovnik. A seguire la nave farà scalo nelle isole greche di Corfù e Cefalonia e approderà poi a La Valletta. Dopo Malta, MSC Lirica raggiungerà Siracusa, la nuova tappa da dove sarà possibile visitare il Parco Archeologico di Neapolis. Siracusa, città affascinante che Cicerone definì “la più bella città della Magna Grecia”, racconta a chi la visita il suo passato di capitale culturale. Patrimonio Unesco dal 2005, la città sorge nella cornice di un suggestivo porto naturale, chiuso ad occidente dall’isola di Ortigia e alle spalle dall’altopiano dell’Epipoli.
MSC Lirica offre un’esperienza di crociera distintiva, incentrata sull’eleganza, il comfort e l’ospitalità, disponendo di ben 992 cabine. Gli spazi della nave permettono di vivere un’atmosfera rilassante, con magnifiche viste sul mare grazie alle finestre panoramiche. È possibile scegliere tra diverse sale e bar, tra cui l’elegante Beverly Hills Bar o il tradizionale Lord Nelson Pub in perfetto stile inglese, rifugio ideale per un drink prima degli spettacoli. Per le famiglie è disponibile un’area giochi per bambini creata in collaborazione con LEGO Group e Chicco, uno Spray Park con giochi d’acqua, due piscine e un programma completo di attività per bambini di tutte le età.
A bordo è presente anche l’MSC Aurea Spa, luogo ideale per chi desidera rilassarsi, mentre il Broadway Theatre regala intrattenimento tutte le sere. Inoltre, gli ospiti hanno una vasta scelta di opzioni di ristorazione con i due ristoranti principali, il buffet e il famoso Kaito Sushi Bar.
Vivi la bellezza naturale dei Caraibi
Il sole dei Caraibi è un must per gli amanti delle crociere e gli ospiti di MSC Crociere potranno usufruire di due itinerari:
  • Nel 2020, l’iconica MSC Seaside continuerà il suo itinerario nei Caraibi, con una navigazione di 7 notti, in partenza da Miami e diretta verso la città giamaicana Ocho Rios, proseguendo verso gli idilliaci dintorni di George Town e il paradiso messicano di Cozumel.
  • A completamento dei Caraibi occidentali, gli ospiti avranno l’opportunità di navigare in stile italiano a bordo di MSC Armonia. Questa nave farà scalo in Jamaica, alle isole Cayman e in Messico o Key West. Entrambe le navi faranno scalo anche nella nuova destinazione privata Ocean Cay MSC Marine Reserve, che sarà inaugurata ufficialmente a novembre. Questa splendida isola permetterà agli ospiti di scoprire un eccezionale ambiente naturale e di immergersi nello spirito delle Bahamas.
(*) In base al parere dei viaggiatori
Scopri le incredibili avventure del nord Europa
Quattro navi MSC Crociere saranno impiegate nel Nord Europa per l’estate 2020, un’occasione perfetta per visitare le bellezze della Scandinavia e dell’Europa dell’Est:
  • MSC Preziosa offrirà crociere fino a 14 notti, in partenza da Amburgo e in viaggio verso i Paesi Baltici e i Fiordi, fino a raggiungere Capo Nord. MSC Preziosa offrirà anche crociere di 7 notti da Amburgo con scalo a Le Havre, Southampton, Zeebrugge, Rotterdam e Amsterdam.
  • MSC Poesia, in partenza da Warnemünde, offrirà 11 notti di crociera sul Baltico e 7 notti di crociera visitando i fiordi norvegesi e le capitali baltiche. Gli ospiti potranno vivere una pausa più lunga con una più ampia gamma di destinazioni e combinare due diversi itinerari prenotando una delle cosiddette crociere butterfly “back-to-back”. Il momento clou di MSC Poesia sarà la sua splendida crociera di 21 notti, dove sarà possibile visitare la Groenlandia e l’Islanda, destinazioni perfette per gli amanti dell’avventura e della natura.
  • MSC Meraviglia, la nave per tutte le stagioni, vi farà visitare il Nord Europa partendo il sabato da Kiel, in Germania, e vi porterà in un viaggio culturale tra Copenhagen, Helsinki e San Pietroburgo, oltre che nei Fiordi, visitando Hellesylt, Alesund e Flaam, in Norvegia.
  • MSC Splendida, si unirà a MSC Meraviglia nel porto di Kiel, con una grande varietà di itinerari, tra cui una lunga crociera verso l’Isola di Smeraldo in Irlanda e Capo Nord, con scalo a Tallinn e Stoccolma e includendo le visite nei Paesi Baltici e dei Fiordi, tra cui Bergen, Olden, Flaam, Stavanger.

Crociere più lunghe & mini-break

  • MSC Poesia e MSC Splendida offrono crociere nella stagione autunnale di 12 o 9 notti, rispettivamente in Portogallo e Marocco o a Madera e alle Isole Canarie.
  • MSC Poesia offrirà crociere da 3, 4 o 5 notti, da Genova.
Salpare per l’incantevole Oriente
MSC Bellissima permetterà agli ospiti di MSC Crociere di esplorare l’Asia con i nuovi itinerari per il 2020. A giugno, luglio e agosto, si potranno effettuare crociere di 6 o 7 notti partendo da Shanghai, il paradiso dello shopping asiatico, arrivando in seguito a Yokohama, seconda città giapponese più grande, e infine ad Osaka, insomma una combinazione perfetta di città energiche, caratterizzate da iconici mercati di street food e suggestivi skyline. MSC Crociere propone anche una splendida crociera di 9 notti nel mese di ottobre, con partenza da Tokyo, per poi visitare Wakyama, Hiroshima e Matsuyama, proseguendo l’itinerario per Ganjeong, in Corea e poi Yokohama, di ritorno in Giappone. Infine, per chi cerca un assaggio dell’Asia via mare, è possibile scegliere tra crociere di 3 o 4 notti in Cina e Giappone.
Autunno 2020
A partire da novembre 2020, Tampa, in Florida, diventerà per tutto l’anno il nuovo porto di partenza di MSC Armonia. Saranno ben 4 le navi nell’area nord americana per la stagione invernale 2019/2020: per la prima volta MSC Meraviglia si unirà a MSC Seaside, MSC Divina e MSC Armonia.
MSC Armonia partirà per la prima volta dal porto di Tampa il 1° novembre 2020, con una minicrociera caraibica di 4 notti a Cozumel in Messico. Tutte le crociere a bordo di MSC Armonia faranno tappa a Ocean Cay MSC Marine Reserve, la nuova destinazione della compagnia alle Bahamas che sarà inaugurata fra poco meno di due mesi e sarà destinata agli ospiti di MSC Crociere. I nuovi itinerari della nave saranno inoltre caratterizzati dalla partnership esclusiva con Martha Stewart, esperta nei settori home e lifestyle, con esperienze culinarie esclusive e nuove scoperte che avverranno a bordo e sulla terraferma. Per l’inverno 2020/21 MSC Armonia offrirà una grande varietà di destinazioni, tra cui Key West in Florida e le località messicane di Cozumel, Costa Maya e Progreso. A partire da maggio 2021, invece, MSC Armonia partirà da Tampa per crociere settimanali verso Key West, Ocean Cay MSC Marine Reserve, Cozumel e Progreso.
MSC CROCIERE RADDOPPIERÀ LA SUA PRESENZA IN SUDAFRICA NELLA STAGIONE 2020/2021
Città del Capo sarà l’homeport di MSC Opera, che raggiungerà MSC Musica in Sudafrica per la stagione invernale 2020/2021
Il nuovo terminal crociere di Durban, in grado di ospitare le navi della nuova classe World Class, sarà operativo entro gennaio 2021
Per la prima volta nella stagione 2020/2021 MSC Crociere posizionerà ben due navi di classi diverse sulle coste del Sudafrica: MSC Opera (Classe Lirica) e MSC Musica (Classe Musica).
“Con queste due navi in Sudafrica per la stagione 2020/2021 riusciremo a soddisfare appieno la crescente domanda registrata negli ultimi anni. Questa scelta è un ulteriore segnale dell’impegno profuso dalla Compagnia per lo sviluppo di un’area in questa terra intessuta di storia, multietnica e piena di fascino”, ha commentato Leonardo Massa, Country Manager MSC Crociere.
Da dicembre 2020 Città del Capo sarà homeport di MSC Opera, mentre MSC Musica partirà da Durban.
Tra le bellezze che sarà possibile visitare a bordo delle due navi ci sarà Pomene Bay in Mozambico, dove sarà possibile vivere un’esperienza di safari marino, che si completa con lo scalo all’MSC Pomene Safari Beach Club, una spiaggia esclusiva per gli ospiti di MSC Crociere; e Portughese Island, una piccola isola disabitata situata tra la costa africana e l’Oceano Indiano vicino a Maputo, la capitale del Mozambico, ed infine Port Elizabeth, in Sudafrica.
Prima di essere posizionate in Sudafrica le due navi intraprenderanno un Grand Voyage verso l’Africa meridionale, partendo entrambe da Venezia. MSC Musica partirà il 25 ottobre 2020, mentre MSC Opera partita l’8 novembre 2020 per raggiungere rispettivamente Durban e Città del Capo. I principali scali dei due itinerari Grand Voyage includono l’affascinante transito attraverso il Canale di Suez e tappe nella città di Aqaba in Giordania, a Port Louis, capitale di Mauritius nota per le sue contrastanti spiagge di sabbia bianca contornate da foreste pluviali e a La Possession, nella vicina isola della Réunion. Le navi arriveranno sulle coste sudafricane rispettivamente il 5 dicembre 2020 a Città del Capo e il 20 novembre 2020 a Durban.
Gli ospiti che desiderano esplorare il Sudafrica in crociera già nel corso della stagione invernale 2019/2020 possono prenotare il loro viaggio a bordo di MSC Orchestra. La nave effettuerà il suo primo viaggio a novembre con crociere di tre, quattro, cinque e 11 notti da Durban e resterà lungo la costa sudafricana fino ad aprile 2020.
NUOVO TERMINAL DI MSC CROCIERE:
LA CONTEA DI MIAMI-DADE APPROVA UFFICIALMENTE IL PROGETTO
La contea di Miami-Dade ha approvato ufficialmente il progetto del nuovo terminal a PortMiami di MSC Crociere annunciato lo scorso aprile. Si tratta di un terminal altamente innovativo che servirà per sostenere la crescente presenza della Compagnia in Nord America e nel Mar dei Caraibi.
Progettato dal pluripremiato studio internazionale di architettura Arquitectonica, il nuovo terminal, che sarà utilizzato e gestito esclusivamente da MSC Crociere, potrà ospitare contemporaneamente 2 navi da crociera della World Class, consentendo alla Compagnia di effettuare simultaneamente due operazioni di imbarco e sbarco dei passeggeri, movimentando più di 28.000 passeggeri al giorno.
Entro il 2027 MSC Crociere introdurrà in flotta altre 13 navi di ultima generazione che porteranno la flotta della Compagnia a un totale di 29 navi e triplicheranno la capacità, portandola a oltre 5 milioni di passeggeri all’anno. Il nuovo terminal, come mostrano i rendering, sarà uno dei più innovativi che l’industria abbia mai visto e supporterà il piano di ulteriore espansione di MSC Crociere in Nord America.
Attualmente MSC Crociere opera a PortMiami con 4 navi: MSC Seaside e MSC Armonia per tutto l’anno; MSC Divina stagionalmente e MSC Meraviglia che ha già raggiunto nei giorni scorsi New York e dal 10 novembre partirà per tutta la stagione invernale da Miami per crociere settimanali nel Mar dei Caraibi. Grazie alle nuove infrastrutture, MSC Crociere movimenterà a PortMiami più di 1 milione di passeggeri l’anno.
I lavori del nuovo terminal avranno inizio nei primi mesi del 2020 e termineranno entro la fine del 2022, anno in cui la Compagnia trasferirà tutte le operazioni nel nuovo terminal a PortMiami.