IL GRUPPO MSC SI ATTIVA PER I SOCCORSI ALLE BAHAMAS DOPO L’URAGANO DORIAN

In seguito al devastante passaggio dell’uragano Dorian che ha lasciato dietro di sé morte e distruzione nelle Bahamas, il Gruppo MSC ha manifestato, come d’altronde è nel suo spirito di solidarietà verso le popolazioni vittime di calamità naturali, la sua piena disponibilità a sostenere tutte le attività di soccorso e supporto necessarie affinché quell’area geografica così profondamente provata possa al più presto tornare a rinascere.
Una delegazione formata da membri del senior management statunitense del Gruppo e di MSC Foundation giungerà a Nassau per identificare, insieme alle organizzazioni di soccorso locali, le attività più urgenti e prioritarie da intraprendere, nonché definire i criteri con cui supportare, non solo a breve termine ma anche per un lungo periodo, le necessità di finanziamento delle popolazioni locali e delle imprese nella ricostruzione.
Gianluigi Aponte, Presidente Esecutivo e Fondatore del Gruppo MSC ci ha tenuto a sottolineare che la loro è un’azienda familiare che opera da oltre 20 anni e che sono determinati a sostenere i soccorsi nell’immediato come per un lungo periodo, ricordando che le attività del Gruppo MSC sono state legate a lungo a doppio filo alla storia di quel paese e alla sua gente.
Già sono state avviate le fasi preliminari attraverso un comunicato del Gruppo MSC al Primo Ministro delle Bahamas Hubert Alexander Minnis nel quale si offre il proprio concreto sostegno per aiutare nell’immediato le popolazioni e per successiva ricostruzione.
Si sono anche già tenuti alcuni colloqui preliminari tra le divisioni del Gruppo MSC – dal Cargo alle Crociere, nonché la Fondazione – per stabilire un coordinamento, tenendo conto degli aspetti logistici chiave che possano agevolare gli interventi anche di prima necessità.
Saranno realizzati alloggi modulari prefabbricati semi permanenti per le popolazioni colpite dall’uragano, oltre a mettere a disposizione navi cargo in servizio dagli Stati Uniti a Freeport e Marsh Harbour, principale porto container delle Isole Abaco.
Va ricordato che la Mediterranean Shipping Company, società del Gruppo MSC, è presente nelle Bahamas da 20 anni ed è il principale operatore di import–export merci del porto, con il suo quartiere generale a Freeport, Gran Bahamas.