IL PARADISO NATURALE DI “OCEAN CAY MARINE RISERVE” ACCOGLIE I PRIMI OSPITI DI MSC CROCIERE

Ocean Cay Marine Riserve, la nuova destinazione privata della compagnia MSC Crociere nelle Bahamas, ha dato il benvenuto ai primi crocieristi.
A rendere più accogliente e interessante il soggiorno nell’isola caraibica, si è provveduto a trasformare il sito, a lungo adibito all’estrazione del sale, in una meravigliosa oasi tropicale che ha restituito ai fondali oceanici l’ integrità della fauna marina. Circa 7500 tonnellate di rifiuti metallici sono stati rimossi, e grazie a un team di esperti subacquei e biologi marini, si è provveduto a trasferire singole colonie di corallo duro su fondali incontaminati, rimuovendole dai detriti. Inoltre sono stati piantati circa 75.000 piante e arbusti.
Si è trattato di un progetto di bonifica e trasformazione fortemente sostenuto dalla compagnia, unico nel suo genere, che ha richiesto tre anni di interventi che hanno portato a risultati sul piano del recupero ambientale pienamente soddisfacente.
Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di MSC Crociere, ha affermato: “Ocean Cay si fonda su un profondo impegno per la tutela dell’ambiente integrando principi ecologici che danno forma a tutto: dalla costruzione dei locali, alla gestione di Ocean Cay, al tipo di attività svolte sull’isola. Accogliere i primi ospiti in questa nuova destinazione è un momento di grande orgoglio per tutti noi di MSC Crociere. Volevamo creare per i nostri ospiti qualcosa di sostenibile, con uno scopo più alto. Ocean Cay non è solo un’isola su cui trascorrere le proprie vacanze ma è una riserva marina unica, dove l’uomo e la natura convivono in armonia”.
Ocean Cay Marine Riserve offre ai visitatori panorami mozzafiato , una natura incontaminata, un mare dalle infinite sfumature, immersioni ed escursione a terra e nei fondali. Si potrà praticare snorkeling o paddle boarding o kajak o concedersi un salutare trattamento termale, passeggiare nel villaggio alla scoperta dei mestieri artigianali, pranzare o cenare presso la Seakers Food Court o in uno dei sei food truck dell’isola. In serata si potranno seguire le tradizionali sfilate di Junkanoo o ammirare gli spettacoli di luci del faro.

A breve MSC Crociere aprirà sull’isola un “Centro di Conservazione” che si interesserà dello studio e della ricerca sui coralli, in linea con le pratiche eco-sostenibili da sempre intraprese e sostenute con costante impegno per la salvaguardia dell’ambiente marino.
Già da ora le quattro navi MSC Armonia, Seaside, Divina e Meraviglia propongono crociere in Nord America con scalo a Ocean Cay Marine Riserve in diversi giorni della settimana.